Quali sono gli accessori fondamentali per chi va spesso in bici

Quali sono gli accessori fondamentali per chi va spesso in bici

Giugno 12, 2022 Off Di expodigitale

Indipendentemente dal fatto che abbiate cominciato da pochissimo tempo a girare in bici per le strade della città, oppure anche nel caso in cui siate dei ciclisti amatoriali che da anni macinano chilometri su chilometri sulle due ruote, ci sono degli aspetti da tenere in mente, come ad esempio quali accessori acquistare per la propria bici.

Andare in bici è sicuramente un divertimento, ma al tempo stesso è un’attività fisica fondamentale per rimanere sempre in forma. Non solo, dal momento che rappresenta un ottimo modo per ridurre il più possibile lo stress legato alla vita di tutti i giorni e staccare un po’ “la spina”. Eppure, avere a disposizione una bici non è sufficiente: per poter praticare questo sport in maniera sicura e pratica serve anche avere l’abbigliamento, così come gli accessori, giusti.

Uno dei migliori consigli da seguire è senz’altro quello di dare un’occhiata su Cicli Viviani o, in ogni caso, su dei portali dove ci sia un’ampia gamma di scelta, sia dal punto di vista dell’abbigliamento che degli accessori che si possono aggiungere e applicare al proprio mezzo.

Gli accessori fondamentali per muoversi in bici

Ci sono degli oggetti di cui proprio non si può fare a meno per chi vuole spostarsi in bici. La propria sicurezza è un aspetto che si rivela fondamentale e per proteggersi da ogni tipo di problema, è importantissimo valutare l’acquisto di un casco, che deve essere sempre realizzato con dei materiali di notevole qualità. In tal caso, un altro ottimo suggerimento è rappresentato dal fatto di optare per un modello dotato di sottocasco oppure indossare sotto una bandana per ciclisti, in maniera tale da evitare che il sudore possa provocare fastidio.

Anche gli occhiali da ciclista sono molto importanti. In tanti potrebbero pensare che si tratta unicamente di un oggetto estetico, ma in realtà è decisamente utile e altrettanto funzionale per chi va in bici. Infatti, il fatto di utilizzare degli occhiali appositamente realizzati per chi pratica questo sport, permette di pedalare in totale sicurezza rispetto sia ai raggi del sole che agli insetti. Nello specifico, tornano utili anche durante l’inverno, quando vanno a tutelare gli occhi sia dalla pioggia che, ad esempio, dal vento.

Guanti e fasce per combattere il sudore

Un altro accessorio che non può mai mancare per chi viaggia spesso in bici è senz’altro rappresentato dai guanti da bici. Si tratta di un oggetto che è in grado di garantire un livello di comfort senz’altro maggiore, ma che va a incidere positivamente anche sulla sicurezza. In effetti, usare dei guanti da bici permette di assicurare una presa molto più salda sul manubrio, ma al tempo stesso permettono di tutelare al meglio i palmi delle mani nel caso in cui si dovesse cadere durante il percorso.

Come si può facilmente intuire, in commercio si possono trovare tantissime tipologie di guanti da bici, ma la soluzione migliore è quella di puntare su un modello dotato di cuscinetti. In questo modo, ne beneficia senz’altro la presa del manubrio, che risulta più stabile e sicura, evitando ad esempio che il sudore possa farla scivolare nei momenti meno opportuni.

Tra gli accessori di cui non si può fare a meno troviamo la fascia tergisudore, che si può indossare da sola oppure sotto il casco. Una soluzione ottimale in qualsiasi stagione e con ogni temperatura. Nella maggior parte dei casi, queste fasce vengono realizzati con dei materiali tecnici che si caratterizzano per essere notevolmente traspiranti, in grado di espellere e trasferire verso l’esterno sia il sudore che l’umidità. Non solo per chi pratica ciclismo, dal momento che le fasce tergisudore, in fin dei conti, sono adatte da indossare per chi fa qualunque sport.