Il network dell’edificio
e della città intelligenti

Smart Building Italia unisce gli interessi di tutti coloro che operano nei settori delle tecnologie digitali per l’edificio in rete e per la smart city. Sostiene e promuove la digital transformation e i processi di sostenibilità come risorse per lo sviluppo economico e sociale del nostro Paese attraverso l’organizzazione di eventi commerciali B2B e programmi di formazione professionale.

In primo piano

Le notizie

La fibra ottica più rapida con Un1co, trolley di Fibernet

A Smart Building Levante Fibernet ha presentato Un1co, il trolley-valigia che permette all’installatore di fibra ottica di avere immediatamente a disposizione strumenti indispensabili come le giuntatrici e l’ODTR. Pe lavori più comodi, rapidi ed efficienti.

Mahosy, la app di MARSS trasforma il turismo in esperienza

Una app che che rivoluziona il concetto di gestione alberghiera: è Mahosy di MARSS IP & Security, sistema che rivoluziona il concetto di gestione alberghiera e lo porta in una dimensione smart con tecnologia nativa IP che introduce un approccio mobile driven nella gestione dell’ospite e della struttura. Premio Smart Building 2018.

CSI, sicurezza e domotica integrate in una centrale da premio

Premio Smart Building per la categoria Sicurezza + Domotica, la centrale Infinite CP 3000 di CSI Safe Living integra funzioni di sicurezza e building automation. «Oltre a tutela dei furti lo stesso impianto garantisce funzioni come gestione dei consumi energetici, controllo dell’illuminazione e della climatizzazione», dice l’export manager Riccardo Croce.

Tosibox, il gioiello di cyber security

Tosibox, dispositivo di cyber security per connessioni e accesso remoto a protezione di applicazioni IoT e building automation è stato segnalato dalla giuria del Premio Smart Building.

Globotel, la videosorveglianza per la stazione di Roma

Segnalata dalla giuria del Premio Smart Building 2018, l’innovativa stazione di videosorveglianza WSX di Globotel controlla la stazione Termini di Roma. Lo racconta il CEO dell’azienda, Giuseppe Viceconte.

Mercato del lavoro ICT: il forte gap tra domanda e offerta

Presentato l’Osservatorio delle Competenze Digitali 2018 – Professioni ICT, condotto da Aica, Anitec-Assinform, Assintel e Assinter Italia in collaborazione con MIUR e AGID. Il lavoro in ambito ICT c’è, ma occorre formarsi con le competenze richieste dalla digital transformation. È stimato che per il triennio 2018-2020 ci saranno fino a 88 mila nuovi posti di lavoro.

Il BIM genera sinergie fra architetti senior e nativi digitali

La progettazione BIM e BMS protagoniste a Smart Building Levante. Ne parliamo con uno dei relatori del convegno organizzato con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari, il BIM Manager Pasquale Iacovone di Edilportale.com che spiega come il BIM sia una opportunità che avvicina i progettisti esperti con i più giovani, nativi digitali.

La lezione sull’innovazione di Marco Gay

Il futuro spaventa, la tecnologia digitale è invece un’opportunità di lavoro e di sviluppo. La lectio magistralis di Marco Gay, presidente di Anitec-Assinform e CEO di Digital Magics, tenuta al Politecnico di Bari il giorno precedente l’inizio di Smart Building Levante.