Soluzioni prefabbricate per le cabine in spiaggia: ecco gli aspetti vantaggiosi

Soluzioni prefabbricate per le cabine in spiaggia: ecco gli aspetti vantaggiosi

Giugno 13, 2022 Off Di expodigitale

Tutti abbiamo in mente certamente le care e vecchie cabine mare, che vengono installate nei vari stabilimenti balneari e che permettono di cambiarsi, ma anche di avere a disposizione un luogo dove poter lasciare custoditi e al sicuro i propri oggetti di lavoro quando si va al mare, evitando di abbandonarli ai quattro venti, ad esempio, quando si lascia il proprio posto vicino all’ombrellone per andare a fare il bagno in mare.

La comodità di avere a disposizione delle cabine mare è abbastanza facile da intuire. Il fatto di poter sfruttare tutta la privacy necessaria per cambiarsi sia prima che dopo il bagno, così come per conservare in maniera sicura e affidabile i propri effetti personali, è un gran bel vantaggio.  Nella maggior parte dei casi, le cabine mare vengono realizzate in legno, ma al giorno d’oggi ci sono diverse soluzioni che vengono proposte anche in cemento armato, come ad esempio i modelli di C.M.C. Prefabbricati Srl.  

Le cabine da spiaggia prefabbricate

Si tratta di costruzioni che vengono realizzate con dei veri e propri monoblocchi in cemento armato. Si tratta di spogliatoi che si caratterizzano per un alto grado di praticità e che soprattutto hanno il vantaggio di poter essere personalizzati come meglio si crede in quanto a misure e dimensioni, in maniera tale da lasciare la libertà di assemblare i vari moduli in relazione a quelle che sono le proprie esigenze di spazio. Come si può facilmente intuire, è un vantaggio di non poco conto, a maggior ragione per tutti coloro che hanno intenzione di provvedere all’allestimento della spiaggia con strutture di questo tipo, garantendo un importante e apprezzato servizio a tutti gli avventori che frequentano la spiaggia e che hanno bisogno di un po’ di privacy.

Le cabine prefabbricate, quindi, rappresentano una soluzione che è sempre più diffusa ed è apprezzata da una gran numero di stabilimenti balneari. Sia le dimensioni che le caratteristiche, come detto, possono essere modificate in base alle singole necessità e preferenze della clientela. Insomma, i progetti realizzabili sono davvero infiniti, visto che tutti questi elementi sono componibili e si possono realizzare su misura.

Ad esempio, c’è la possibilità di scegliere la misura e le dimensioni sia dei fondi che delle pareti, così come ovviamente del tetto. All’interno delle cabine, poi, possono essere collocati degli specifici divisori, in maniera tale che possano essere differenziate e ottenuti tanti spazi quanti sono quelli che si vogliono mettere a disposizione dei clienti. All’interno delle pareti si possono collocare pure le tubazioni idriche, in maniera tale da effettuare la predisposizione di docce e di servizi igienici. Non è un caso, quindi, che nel corso degli ultimi anni le cabine in cemento di questo tipo siano diventate una soluzione credibile come alternativa rispetto a quelle in legno.

Le caratteristiche delle cabine mare prefabbricate

La solidità e la resistenza sono due aspetti da evidenziare e che non bisogna affatto dare per scontati. Le cabine spiaggia prefabbricate sono dotate di un livello di resistenza senz’altro maggiore rispetto al legno. È sufficiente attuare una normale attività di manutenzione ed ecco che la durata viene allungata in maniera importante. Sia gli interni che gli esterni dei vari blocchi e moduli possono essere personalizzati in base al progetto che si ha in mente.

Interessante anche l’opportunità di scegliere sia le finiture che le tonalità esterne che poi caratterizzeranno le cabine da mare prefabbricate. Nella maggior parte dei casi viene scelto il colore bianco, in contrasto con altre colorazioni tipiche degli stabilimenti balneari, come ad esempio l’azzurro piuttosto che arancione o rosso. Il risultato finale dal punto di vista estetico, quindi, sarà davvero interessante e valido.