San Pietro in Bevagna: alla scoperta delle spiagge del Salento

San Pietro in Bevagna: alla scoperta delle spiagge del Salento

Giugno 28, 2021 Off Di expodigitale

Il Salento è una delle zone della Puglia che attrae un gran numero di turisti ogni anno. Quando si parla della zona salentina s’intenda l’intero territorio della provincia di Lecce, parte del territorio in provincia di Brindisi, fino ai confini del comune di Taranto.

Proprio in quest’ultima zona del Salento è possibile scoprire la bellezza di alcune spiagge meravigliose e di località accoglienti tutte da scoprire.

Oggi vogliamo concentrarci in particolar modo di San Pietro in Bevagna, località sita vicino a Manduria (in provincia di Taranto), che offre degli scorci naturali e una spiaggia accogliente, perfetta per passare una vacanza all’insegna del divertimento e del relax.

Ma scopriamo qualcosa in più sulla spiaggia salentina di San Pietro in Bevagna e sulle località nelle vicinanze!

San Pietro in Bevagna: spiaggia lunga e sabbiosa

Una delle principali peculiarità che caratterizzano la spiaggia di San Pietro in Bevagna è di certo la sabbia. Questa si presenta soffice, sabbiosa, bianca con scogliere basse.

Grazie alle sue caratteristiche la spiaggia di questa località sita a nord di Porto Cesareo, nel comune di Manduria, si presenta perfetta per le famiglie con bambini, ma anche per le coppie o le persone che cercano un ambiente calmo e ideale per riuscirsi a rilassare e fare un bagno in completa tranquillità.

Un’altra caratteristica della spiaggia di San Pietro in Bevagna è che questa si trova praticamente immersa in uno scenario naturale unico, all’interno delle murge tarantine e nelle vicinanze del Bosco Cuturi e di alcune riserve naturali che presentano una fauna e una flora preziosa per il territorio.

Quando si raggiunge la spiaggia di questa località è possibile scegliere tra zone balneari libere e zone attrezzate. Sono presenti, infatti, diversi lidi nei quali si può affittare tranquillamente un ombrellone e delle sdraio, oppure dove si può usufruire del servizio doccia, bere qualcosa al bar, pranzare o mangiare un gelato.

Per quanto riguarda le caratteristiche del mare, questo si presenta con un aspetto unico. Il mare è limpido, presenta dei riflessi cromatici che vanno dal blu all’azzurro chiarissimo, i fondali sono bassi e quindi perfetti anche per chi non ama nuotare nell’acqua alta. Tutto lo scenario dal mare alla natura che circonda la spiaggia, offre una sensazione di pace.

Cosa vedere nei dintorni di San Pietro in Bevagna

San Pietro in Bevagna è solo una delle località da scoprire nel Salento. Partendo da questa frazione del Comune di Manduria ci si può spostare in altre località per andare alla scoperta delle peculiarità di ogni spiaggia del Salento. La spiaggia più vicina è quella di Torre Colimena tra Manduria e Avetrana. Se invece ci si vuole spostare verso la provincia di Lecce allora si può raggiungere facilmente Punta Prosciutto, una delle spiagge più caratteristiche di Porto Cesareo.

Porto Cesareo è un paese caratteristico del Salento che si affaccia sul mare, offrendo scorci naturali unici e al contempo un’atmosfera perfetta sia per le famiglie sia per i giovani.

Partendo da San Pietro in Bevagna si possono raggiungere anche altre località.

Ad esempio, ci si può spingere più in là arrivando fino a Gallipoli o alle spiagge caratteristiche di Nardò. Chi ama gli scogli e vuole fare qualche tuffo può dirigersi a Santa Maria al Bagno alle Quattro Colonne, da dove si può passare una giornata fra gli scogli e tuffarsi in un mare che va da un azzurro fino a un blu intenso.

Il Salento e la Puglia offrono tantissimi scorci, spiagge, paesi e città meravigliose da scoprire. Una volta scelto il punto di partenza potrete andare alla scoperta delle sue bellezze passando da una spiaggia all’altra o da un paese all’altro, facendo un viaggio on the road tra le sue mete turistiche.