Posizioni Aperte: il nuovo modo di trovare lavoro

Posizioni Aperte: il nuovo modo di trovare lavoro

Luglio 1, 2021 Off Di expodigitale

Il mondo del lavoro è in continuo movimento e se da un lato ci sono professionisti che cercano impiego, dall’altro ci sono aziende che hanno bisogno di talenti sempre nuovi per far crescere il proprio business.

La situazione lavorativa attuale in Italia non è sicuramente delle migliori, la pandemia ha causato moltissime difficoltà, soprattutto a piccole aziende ed imprenditori, che si trovano in un equilibrio instabile con la propria attività. Altre grandi aziende hanno però continuato la loro crescita: non è infatti vero che tutti i settori hanno sentito le ripercussioni delle restrizioni dovute alla crisi sanitaria, e molte aziende hanno continuato a crescere nonostante tutto, per via della loro particolare tipologia di business.

Sono soprattutto le aziende in ambito digitale quelle che sono riuscite a superare questa delicata fase, grazie all’abilità di attivare con più facilità procedure per lo smart working e agevolando in diversi modi i propri dipendenti.

Nonostante tutto però, il tasso di disoccupazione non è dei più bassi e sono sempre più numerose le persone alla ricerca di un’occupazione. Tutti desiderano trovare una modalità efficace per intercettare le migliori offerte di lavoro e vorrebbero capire qual è la strada migliore da seguire, a seconda del proprio settore di riferimento

L’utilizzo di internet è ormai predominante per la ricerca di lavoro e facilita sempre di più la possibilità per le aziende di inserire degli annunci, nonché per i professionisti di candidarsi direttamente online in pochi minuti.

Quali sono quindi le migliori strategie da seguire?

Portali online per la ricerca di lavoro

Una delle principali modalità per la ricerca di lavoro è oggi quella che include l’utilizzo di piattaforme online, come posizioniaperte.com, che mostrano costantemente le nuove offerte di lavoro proposte dalle aziende.

Tramite questo portale si possono filtrare le offerte in base ad una keyword di ricerca, basata sulla propria professione, ma è anche possibile impostare una ricerca fondata su una determinata area geografica, così da facilitare ulteriormente il processo e restringendo il campo al luogo in cui si vive o alle città limitrofe e facilmente raggiungibili.

Essendo facilmente consultabile, il sito può essere anche monitorato in mobilità. In questo modo si possono selezionare le offerte più interessanti, per non perdersi nemmeno un’occasione, controllandole eventualmente con calma una volta davanti al PC e inviando le candidature desiderate.

Portali come questo semplificano davvero molto la ricerca di lavoro: invece che girare per le aziende con curriculum alla mano, è infatti ormai possibile frequentare luoghi virtuali nei quali domanda ed offerta si incontrano spontaneamente.

Offerte di grandi aziende multinazionali

Il sito Posizioni Aperte è dotato anche di un’intera area con le offerte provenienti da oltre 300 aziende italiane multinazionali: ci sono infatti persone che desiderano trovare lavoro in un’azienda specifica, selezionata in base a criteri peculiari e a elementi determinanti per la propria carriera.

Monitorando questa pagina è possibile controllare costantemente se sono presenti offerte proposte da un’azienda di interesse, così da essere sempre tra i primi a candidarsi: il fattore tempo può giocare infatti un ruolo cruciale.

Importanti eventi relativi al mondo del lavoro

Tutti coloro che cercano lavoro sanno quanto possono essere importanti gli eventi organizzati da aziende o società inerenti il settore del lavoro. A disposizione di chi cerca un nuovo impiego ci sono infatti open day e giornate dedicate all’incontro tra aziende e professionisti, che oggigiorno non necessariamente si svolgono in presenza: con la pandemia si è diffusa infatti l’abitudine di organizzare questa tipologia di eventi direttamente online.

Nonostante le difficoltà insomma, è sempre possibile trovare opportunità per un impiego o nuove occasioni di crescita: le piattaforme online sono utilizzate parecchio non solo da persone disoccupate in cerca di lavoro, ma anche da chi ha già un impiego ed è alla ricerca di una migliore posizione lavorativa.

Tenere monitorate costantemente le offerte è sicuramente una buona mossa per essere tra i primi a rispondere ad un’offerta e rendere più facile quindi ricevere una risposta positiva o un invito per un colloquio conoscitivo.