Perché iscriversi ad un corso di laurea in economia?

Perché iscriversi ad un corso di laurea in economia?

Novembre 24, 2022 Off Di expodigitale

Scegliere un corso di laurea, oggi, è più importante che mai. In passato, infatti, le persone che pensavano di proseguire gli studi lo facevano principalmente per passione o per esigenze e aspettative familiari. Le cose, adesso, sono molto diverse. Il mondo del lavoro necessita di professionisti già formati prima ancora di assumerli ed è chiaro che, nella stragrande maggioranza degli ambiti lavorativi, questo significhi possedere un titolo come quello offerto dalla laurea.

È facile, in un frangente tanto variegato come quello delle università italiane, confondersi e disorientarsi quando non si hanno le idee particolarmente chiare e, magari, ritrovarsi a scegliere in maniera errata rispetto alle proprie attitudini e ai propri sogni un corso di laurea poco congruo. Ogni percorso di formazione presenta, ovviamente, sbocchi diversi, con un’attenzione maggiore, in questo caso, nei confronti di quelli più applicativi e di cui le aziende sono, effettivamente in cerca in termini di figure professionali.

Insomma, scegliere un percorso adatto, soprattutto dopo il diploma, non è un’impresa facile, ma molti errori possono essere evitati chiarendosi le idee in maniera riflessiva e avendo bene in mente i propri obiettivi per il futuro prima di compiere il grande passo. Nelle prossime righe ci concentreremo su un corso di laurea particolarmente gettonato da diversi anni e ricco di vantaggi e sbocchi lavorativi: economia, andando a vedere perché conviene intraprendere un percorso di questo tipo e dove farlo.

Corso di laurea in economia, dove intraprenderlo?

Quando si sceglie un corso di laurea, prima ancora di intraprendere una scelta definitiva, sarebbe il caso di comprendere quali siano i luoghi migliori in cui iniziare a studiare. Durante questa fase, occorre tenere in considerazione numerosi aspetti che vanno dal prestigio della facoltà al tipo di competenze che offre, fino ad arrivare alla comodità nel raggiungerlo o al prezzo dell’affitto di una casa nel caso di un fuorisede. Al di là di tutto, comunque, vi consigliamo vivamente di tenere in considerazione la proposta della facoltà di economia Bari, tra le più rinomate d’Italia, con una proposta innovativa ed aperta in termini lavorativi alle esigenze dei giovani.

I migliori motivi per i quali scegliere una laurea in economia

Quando si sceglie una facoltà, a prescindere dalla convenienza e da tutti gli altri vantaggi che si possono riscontrare nei corsi di laurea più indirizzati verso il lavoro moderno, occorre tener conto delle proprie attitudini e dell’interesse che si ha nei confronti delle materie trattate. Al di là di questo, però, occorre sapere che, quella in economia, sia una delle lauree più richieste nel mondo del lavoro, essendo particolarmente applicativa e multidisciplinare, aprendo gli studenti verso diversi sbocchi professionali in un annovero di contesti eterogeneo.

Insomma, è chiaro che studiare economia implichi un prestigio non da poco. Tra i settori principali in cui ci si può immergere con un titolo del genere ci sono quello della contabilità, la gestione delle risorse, l’organizzazione aziendale, la consulenza finanziaria, il marketing e la pubblica amministrazione. Ovviamente, in ogni settore si aprono possibilità differenti, tra figure operanti nel privato o nello statale e anche freelance.

La laurea in economia è perfetta per ambire alle cariche interne alla Pubblica Amministrazione, così come quelle in giurisprudenza e scienze politiche. Si tratta di titoli di studio favoriti per partecipare ai concorsi, presentando la preparazione adeguata a sostenere i vari esami. La laurea in economia, oltre a questo, offre la possibilità di mettersi in proprio, aprire un’attività e compiere delle scelte più coraggiose, grazie ad un background di sicurezza più ampia e marcata. Infine, segnaliamo che una laurea in economia presenti materie di studio molto ampie, provenienti da branche diverse delle scienze e quindi adatte ad un numero elevato di studenti.